NEWS&EVENTI

NEWSLETTER

 

SILVIA PIVA

JPEG - 7.2 Kb

-   E’ nata a Bologna dove inizia gli studi di danza accademica con Carlo Faraboni (Teatro alla Scala di Milano-Teatro Comunale di Bologna). Si perfeziona successivamente con Susanna Egri (Torino) e Lucien Duthoit (Opéra di Parigi).

-   Dopo una breve esperienza teatrale presso il Teatro Comunale di Bologna (tra le altre, nella produzione del ‘Don Pasquale’ con regia di Ferruccio Soleri). Il desiderio di approfondire il lavoro sul corpo la spinge ad intraprendere studi nel campo dell’ espressione corporea e si reca a Parigi dove incontra Richard Bèrthemy. In quell’occasione prosegue il perfezionamento della tecnica accademica presso il ‘Centre de Danse du Marais’ e inizia lo studio della Modern Jazz Dance con D. La Chapelle e Jacques Alberka.

-   Nel 1983 frequenta lo stage estivo presso la Royal Academy of Dancing di Londra e sperimenta la tecnica Afro con Germaine Acogny (direttrice di Mudra Afrique). Nello stesso anno segue un seminario sulla ‘Metodologia della messinscena’ tenuto dal dott. Ivo Guerra presso il Teatro Comunale di Bologna.

-   Nel 1984 partecipa ad uno stage con il M° Floris Alexander (‘Ballet du XX siecle’ di Maurice Bèjart). Il Maestro la incoraggia ad intraprendere un percorso di formazione finalizzato all’insegnamento. E’ un periodo molto intenso dove studia con vari maestri: Walter Venditti, Konstantin Damianov, James Urbain, ecc.

JPEG

-   Rimasta in contatto con il M° Carlo Faraboni, nel 1985 diventa sua assistente all’insegnamento presso la nuova scuola di danza del comune di Ozzano dell’Emilia (Bologna), che successivamente le affida la completa gestione dei corsi con la realizzazione di coreografie per i saggi e per eventi della Regione.

-   Proprio in quel periodo incontra Carla Calcaterra (solista all’Arena di Verona e presso la compagnia Fracci-Menegatti) con la quale inizia una felice collaborazione presso il ‘Centro di Arti Coreografiche’ (poi ‘Balletto giovane’) di Bologna da lei diretto. Maturando via via esperienza, le vengono affidati tutti i livelli dei corsi per bambini e ragazzi del Centro sia di tecnica classica che di Modern Jazz.

-   Negli anni ‘90 partecipa in qualità di danzatrice ad alcuni spot pubblicitari a livello nazionale (Weight Watchers-Tulipe-Bonfiglioli Industries-A.G.I.R.E-Bugs, ecc).

-   Nel 1996 collabora con la scuola di danza ‘Isadora’ di Bologna, tenendo lezioni di tecnica classica di livello base, intermedio ed avanzato.

-   Nel 1997, chiamata dalla Direzione della nuova gestione del ’Centro Natura’ di Bologna, istituisce i corsi di danza classica per adulti e floor work . Dal 1997 al 2005 ne è anche socia partecipando attivamente all’attività della società in tutti i suoi aspetti legati anche al management. Sempre presso il ‘Centro Natura’, in collaborazione con Anna Russo (insegnante e coreografa di danza contemporanea) e Maria Martinez Penalba (danza orientale) organizza una nuova realtà bolognese, il progetto ‘Architrave’, che per due anni offrirà un programma di formazione per danzatori ed insegnanti proponendo inoltre stages con artisti di fama internazionale (Gabriella Valenti, Teatro alla Scala di Milano - Pierre Doussaint, Parigi - Katie Duck, Amsterdam - Michele Abbondanza e Antonella Bertoni - Jone San Martin, Compagnia di William Forsythe, ecc.)

-   Nel 1999 e 2000 frequenta i corsi di aggiornamento sulla didattica e propedeutica alla danza tenuti da docenti dell’Accademia di Danza di Roma.
Segue inoltre il corso base di tecnica Pilates presso lo Studio Pilates di Milano. E’ co-ideatrice del progetto "Sottosopra" , laboratorio di educazione al movimento rivolto ai ragazzi delle scuole dell’obbligo.

-   Nel 2005 frequenta le lezioni di tecnica ‘Callanetics’ presso il Centro Re-hab di Milano.

-   Dal 2008 è direttrice artistica dell’Associazione Culturale ‘Studiodanza’ di Bologna, in cui è anche insegnante di tecnica classica e Floor barre .